Introduzione

In cucina da sempre, da sempre guidato dall’ intuito, dall’intuito dell’alchimista più che di quello del chimico. Un alchimista pigro, annoiato dal registrare ogni piccolo passaggio, e che ha sempre preferito mettersi ogni volta alla prova, sfidarsi ed inventare, anzichè ripetere passaggi registrati che hanno portato alla riuscita la volta precedente. In questo modo, ogni volta, alla fine, è stata una invenzione. Ogni volta come fosse stata la prima. Tutto in testa, niente di scritto, ogni volta diverso, niente misure: sensazioni, olfatto, osservazione, tutto fluido, tutto transiente. E la prossima volta? Si ricomincia da capo! Sempre diverso, mai la stessa cosa, magari per un particolare scoperto per caso, per qualcosa di dimenticato, per qualcosa di aggiunto in più.
Ed ora? Ora cambio tutto e comincio a cristallizzare i momenti culinari scrivendo e registrando le ricette? No, perchè “senza dosi”, anche scritte, le ricette produrranno ogni volta qualcosa di diverso, saranno idee, spunti, spunti che ognuno si troverà necessariamente a personalizzare, perchè l’equilibrio dei sapori dipenderà dalle dosi che ciascuno sceglie.

Aprire e gestire un Blog? Come si fà? Boh! Lo scoprirò di volta in volta, come mi è successo in cucina! Libero, libero di sbagliare, di scoprire, di inventare, di esprimermi. Idee.

Fabio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.