SAN PIETRO AL FORNO CON PATATE

La ricetta è semplicissima ma è indispensabile che il pesce sia freschissimo, se non lo trovate ultra fresco: rinunciate…

INGREDIENTI:

pesce San Pietro

patate

pomodorini

aglio

origano

olive nere

acciughe salate o sott’olio

capperi

vino bianco

olio extravergine di oliva.

Dividete in due i pomodorini.

IMG_1461

Ponete i pomodorini in una ciotola, conditeli con sale,origano, aglio, acciughe, capperi, olio e vino bianco.

IMG_1462

Lavate le patate.

IMG_1463

Sbucciate le patate.

IMG_1464

Con l’ausilio di una mandolina tagliate le patate in fette sottili.

IMG_1465

Condite le patate in una ciotola e massaggiandole con olio e sale.

IMG_1466

Eliminate l’eventuale liquido prodotto.

Predisponete il pesce su un piano.

IMG_1467

Evisceratelo ed eliminate le parti acuminate.

Salate e pepate il pesce all’esterno ed all’interno con una miscela di sale e pepe.

IMG_1468

Disponete della carta forno su una teglia da forno.

Formate un letto di patate di spessore omogeneo.

Adagiate il pesce  sopra le patate.

A mò di squame adagiate delle patate sul corpo del pesce lasciando scoperta la testa.

IMG_1469

Cospargete con l’intingolo di pomodorini.

IMG_1470

Infornate a 180°C per 45 minuti, il pesce era di 1 kg.

Sfornate.

IMG_1472

Impiattate prelevando i filetti e disponendoli accanto alle patate.

IMG_1476

Fabio

Annunci