Archivi tag: ricettesenzaodsi

CHIAMALA COL SUO NOME

Dunque, è ovvio che si tratta di una specie di mussakà, c’è la versione turca e quella greca, libanese, ecc, gli ingredienti cambiano o si aggiungono, besciamella si, besiamella no, carne di ovino. Bon! Io il ragù l’ho fatto col manzo. Accorgimento: la besciamella deve essere sostenuta, se si usa quella troppo liquida non si sforma bene.

INGREDIENTI:

melanzane

patate

carne tritata di manzo (ovino nella ricetta originale)

carote

sedano

cipolle

vino rosso

noce moscata

cumino (anche cannella nella ricetta originale)

pepe nero macinato

burro

farina

latte intero

passata di pomodoro o pomodori da sugo

formaggio parmigiano grattuggiato (pecorino nella ricetta originale)

olio di semi

olio extravergine di oliva.

Lavare ed asciugare le melanzane.

Eliminare le parti verdi ed affettare  per lungo con uno spessore di mezzo centimetro.

Cospargere le fette di melanzane di sale e porre in un contenitore.

Porre un peso sopra le melanzane e lasciare almeno 2 ore a perdere i succhi.

Lavare sedano, carote e cipolle.

Ridurre gli aromi in dadolata.

Tritare gli aromi per farne un soffritto.

Rosolare il soffritto con olio di oliva extravergine e salare.

Aggiungere la carne tritata.

Rosolare ed aggiungere del sale, continuare sino a ad asciugare la carne dai succhi di cottura. Aggiungere pepe e cumino.

Sfumare con vino rosso.

Evaporato il vino rosso aggiungere la passata o i pomodori a spicchi.

Portare a bollore, quindi abbassare la fiamma e fare restringere la massimo.

Predisporre la farina.

Prediposrre il burro. Per questa besciamella sostenuta le proporzioni sono circa 100 grammi di burro, 100 grammi di farina ed 1 litro di latte intero.

Porre il burro in una casseruola.

Fondere il burro.

Aggiungere la farina.

Ottenuto il roux , sempre a fiamma bassa cuocerlo per pochissimo tempo.

Aggiungere il latte in piccole porzioni.

Fino a quando il roux è semisolido aggiungere una porzione di latte solo quando la precedente è assorbita.

Un volta che il composto è fluido aggiungere il resto del latte.

A fiamma bassissima e mescolando di continuo fare addensare la besciamella.

Aggiungere alla besciamella calda il formaggio e la noce moscata, mescolare sino a incorporare bene il formaggio.

Lavare le patate.

Pelare le patate e ridurle in rondelle alte.

Strizzare e asciugare le melanzane e friggerle in olio di semi.

Mettere le melanzane fritte a perdere l’olio su carta assorbente.

Fare altrettanto con le patate.

Mettere anche le patate su carta assorbente.

Predisporre  uno strato di patate sul fondo della teglia leggermente unta con olio di oliva extravergine.

Formare uno strato di melanzane sopra  a quello di patate.

Cospargere con il ragù.

Cospargere di formaggio grattuggiato.

Formare un altro strato di melanzane.

Un’altro strato di ragù e formaggio. Quindi coprire con la besciamella.

Cospargere di formaggio.

Informare in forno caldo a 180°C per 45 minuti.

Prima di sformare lasciare intiepidire.

Fabio