PAPPARDELLE AI PORCINI

La ricetta ha poco da essere commentata essendo un classico, l’unica cosa è l’uso o meno della bechamel… a volte preferisco non utilizzare nessuna salsa a legare altre volte, come in questo caso, si.

INGREDIENTI:

funghi porcini

aglio

prezzemolo

olio extravergine di oliva

bechamel

pappardelle all’uovo fresche.

Predisponete i funghi per la pulizia. I porcini non sono da lavare sotto acqua corrente come comunemente si fa con la ferdura, occorre spazzolarli con uno spazzolino, magari lavadolo periodicamente, oppure utilizzando un panno inumidito. Solo per un attimo è possibile passare il fungo sotto acqua corrente, alla fine tutta la terra dovrà essere stata eliminataa.

IMG_9663

Dopo aver pulito i fungi tagliateli in cubi grossolani e non troppo piccoli.

IMG_9664

Rosolate l’aglio molto lentamente, quindi eliminatelo ed aggiungete i funghi con poco sale.

IMG_9665

Sfogliate il prezzemolo.

IMG_9666

Tritate il prezzemolo finemente.

IMG_9667

Aggiungete il prezzemolo ai funghi e continuate la cottura a fiamma medio bassa.

IMG_9668

Quando i funghi saranno cotti e avranno rilasciato la loro tipica bavetta

IMG_9670

aggiungete della bechamel

IMG_9671

e mescolate.

IMG_9672

Lessate le pappardelle e trasferitele nella padella col condimento, direttamente dalla pentola per trattenere anche un pò d’acqua di cottura.

Impiattate.

IMG_9682

Fabio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.