PIZZA RUSTICA DI VAN DER WAALS

Questa è una torta salata, forse la prima e la più classica che sia stata importata nel mio repertorio. Il nome è stato assegnato perchè la ricetta è di una mia prof del liceo, proprio la prof di chimica, nonchè mamma di una delle mie più care amiche, oltre che una persona per certi versi esemplare. Non è un caso che poi io abbia scelto di studiare chimica…

INGREDIENTI:

pasta sfoglia

prosciutto cotto

uova

panna

formaggio parmigiano grattugiato

pepe bianco

formaggio fondente – poco saporito, tipo Gouda

Sgusciate le uova, tre tuorli e due bianchi.

IMG_9894

Sbattete le uova.

IMG_9895

Aggiungete una confezione di panna ed amalgamate.

IMG_9896

Aggiungete poco sale ed il formaggio grattugiato.

IMG_9897

Predisponete il formaggio fondente ed eliminate la scorza.

IMG_9898

Riducete il formaggio in cubetti.

IMG_9899

Amalgamate il tutto.

IMG_9900

Stendete il primo stato di sfoglia.

IMG_9901

Ricoprite il fondo con prosciutto cotto.

IMG_9902

Versate il composto cremoso.

IMG_9903

Coprite con il secondo strato di sfoglia, e pizzicate i bordi. Bucherellate sia il centro che il bordo.

IMG_9904

Infornate a 200°C per 30 minuti.

IMG_9905

Una volta tolta la pizza dal forno e spennellate con un uovo sbattuto e rimettete in forno spento per qualche minuto.

IMG_9906

Sformate.

IMG_9907

Un esempio di fetta.

IMG_9909

Fabio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.