PARMIGIANELLA

Premetto che a volte le foto, fatte in tutta fretta, anche perchè oltre a cucinare devo anche mangiare… e torno a casa tardi 🙂 Non fanno giustizia ad alcuni tra i piatti proposti. E’ questo il caso, in cui la foto non rende la bontà di questo velocissimo piatto, pensato e realizzato in pochissimo tempo.

INGREDIENTI:

melanzane – nere, del tipo lungo.

mozzarella – ne esiste un tipo nuovo, un pò allungato, specifico per cucinare.

passata di pomodoro – rustica.

aglio – secco e privato del germoglio.

basilico – fresco.

olio extravergine di oliva – gusto deciso.

sale – sale 🙂

formaggio parmigiano – grattugiato.

pepe nero – macinato, se di vostro gradimento.

Lavate le melanzane, tagliatele a fette spesse mezzo centimetro, salatele e disponetele in un colapasta.

IMG_3288

Applicate un piatto, di diametro più piccolo di quello del colapasta, e poggiatevi sopra un peso. (Io uso la mia “cuticchia”)

IMG_3289

Nel frattempo preparate un sugo di pomodoro all’ aglio e basilico.

IMG_3291

Prelevate le melanzane e adagiatene una prima fetta su una placca da forno, foderata con carta forno, e leggermente unta con olio di oliva extravergine. A strati aggiungete: il sugo di pomodoro, del formaggio parmigiano,  precedentemente miscelato con poco pepe nero, ed una fetta di mozzarella.

IMG_3293

Ricostruite la melanzana.

IMG_3294

Aggiungete un filo di olio ed infornate a 200°C per almeno 45 minuti.

Lasciate intiepidire, per poter sformare con facilità, impiattate e buon appetito.

IMG_3298

Fabio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.