LE SIGARETTE DELL’ ARTILAFO

Tanti anni orsono, durante la lunga mia permanenza a Pisa,  ho assaggiato una pasta con il condimento che andrò a descrivere in un ristorante  che si chiama appunto L’Artilafo.

Il ristorante esiste ancora ed all’epoca ricordo la cura con la quale era gestito, da un signore che aveva fatto del suo hobby una professione. La cura dei piatti era encomiabile come anche i progetti culinari che proponevano.

Questo condimento è semplice e veloce, l’ho fatto mio, i tipi di pasta più adatti sono le sigarette, appunto, i rigatoncini, le penne lisce o rigate, o i sedanini rigati.

Ottimo sapore e bella figura a tavola considerando quanto poco tempo occorre per preparare questa ricetta.

INGREDIENTI:

pomodori secchi – non sott’olio

porri

ricotta salata

brodo granulare vegetale

olio extravergine di oliva – delicato

vino bianco – secco e fruttato, tipo falanghina

pasta – come indicato nell’introduzione.

Mettete i pomodori secchi in acqua tiepida affinché si ammorbidiscano.

IMG_6634

Predisponete i porri lavati, privati del primo foglio e della base dura,  su un tagliere.

IMG_6633

Riducete i porri in rondelle.

IMG_6635

Trasferite le rondelle di porro in una padella contenente olio extravergine di oliva, cospargete di brodo granulare e fate dorare.

IMG_6636

Una volta ch ei porri si sono appassiti, sfumate con vino bianco e fate evaporare.

IMG_6640

Riducete in scaglie la ricotta salata.

IMG_6638

Riducete i pomodori secchi ammorbiditi e strizzati in striscioline.

IMG_6639

Lessate la pasta, scolatela e trasferitela in una ciotola.

IMG_6641

Condite con i porri saltati.

IMG_6642

Mescolate ed aggiungete i pomodori secchi.

IMG_6643

Mecolate ed aggiungete le scaglie di ricotta salata. Mescolate ancora affinché le scaglie di formaggio si spezzino e servite.

IMG_6644

Fabio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...