INVOLTINI DI ORATA AL PANE PROFUMATO

Se il pupo non vi mangia il pesce a forma di pesce… voi mandatelo a un ballo in maschera!

INGREDIENTI:

branzino o orata (a carpaccio)

prezzemolo

menta

basilico

aglio (assolutamente fresco)

peperoncino rosso (fresco)

limone

pepe nero

asparagi

pangrattato

olio extravergine di oliva.

Cominciamo con il lavare, asciugare e “spennare” il prezzemolo.

Tritate il prezzemolo al coltello.

Fate altrettanto con la buccia di un limone biologico, prima a zeste poi tritate.

Idem per menta e basilico.

Peperoncino medio picoso (piccante).

Tritatelo dopo aver eliminato i semi.

Aglio fresco sbucciato (è leggerissimo, non temete).

Tritate come se non ci fosse un domani.

Unite tutto in una ciotola, aggiungete il pepe nero ed il sale.

Mescolate con abbondante pangrattato.

In una padella scaldate dell’ottimo olio di oliva.

Soffriggetevi il pane profumato.

Non aggiungerei acqua in quanto lo preferisco un pò croccante.

E siamo al pesce… sfiletatto e tagliato a carpaccio.

Intanto avrete lessato in acqua bollente salata delle punte di asparagi che nel frattempo si saranno raffreddate.

Predisponete, una alla volta le fettine di pesce sul tagliere.

Come da foto assemblate i componenti.

Arrotolate e mettete da parte.

Foderate con carta forno una placca da forno e spennellate con una emulsione di olio pepe e limone.

Infilzate gli involtini in appositi spiedini e deponeteli  sulla carta forno.

Spennellate sempre con la stessa emulsione e cospargete di pane profumato soffritto.

Infornate a 200°C per 15 minuti, poi sfornate.

Impiattate e buon appetito.

Fabio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.