Archivi tag: peperoncino

ANGELI E DEMONI

Qualche giorno fa ho ricevuto una ricetta da un blog via mail, di solito non le considero ma…. questa mi sembrava interessante per cui ho deciso di realizzarla. Complimenti al propietario: SUPERLATIVA.

E’ un piatto che nasce quando la primavera incontra l’estate, in quanto coinvolge ciliegie, frutto tipicamente della tarda primavera, e le peschenoci, tipicamente estive. E’ un piatto che può costituire un ottimo antipasto come un meraviglioso dessert, il dolce che incontra il piccante, come il peccato e la virtù, da qui il nome che mi sono permesso di attribuire a questa ricetta, due entità che si incontrarono solo una volta nella storia delle religioni, angeli e demoni.

 INGREDIENTI:

ciliegie, tardive evidentemente

pesche noci, abbastanza mature

peperoncino fresco

limone

pistacchi non salati

robiola

zucchero.

IMG_7851

Affettate il peperoncino, forse metà e sufficiente.

IMG_7852

Denocciolate le ciliegie e mettetele in un pentolino con il peperoncino, zucchero e limone.

IMG_7853

Fate andare sino a quando la polpa delle ciliegie non si disfa.

IMG_7860

Passate a caldo attraverso un colino e lasciate riposare in frigo.

IMG_7865

Denocciolate le pesche noci dividendole a metà.

IMG_7854

Grigliatele su una bistecchiera ben calda per qualche minuto.

IMG_7856

Trasferite su un piatto.

IMG_7857

Sgusciate i pistacchi.

IMG_7855

Riduceteli in granella.

IMG_7858

Lavorate la robiola per renderla liscia e mettete in frigo per un pò.

IMG_7859

Cominciate la composizione ponendo una pallina di robiola su ciascuna metà delle peschenoci.

IMG_7866

Irrorate con la salsa di ciliegie e cospargete di granella di pistacchi.

IMG_7867

Fabio.

MELANZANE ITALIA

Contorno estemporaneo inventato lì per lì, data di nascita: oggi! Italia per via dei colori: bianco, rosso e verde.

INGREDIENTI:

melanzane – nere lunghe

aglio – secco, rosso

peperoncino – rosso, fresco, poco piccante

menta – fresca

olio extravergine di oliva– robusto

aceto – di vino, bianco

sale

Affettate le melanzane e riducetele a spicchi.

IMG_5362

Affettate il peperoncino privato dei semi, l’aglio grossolanamente (così da poterlo scartare), e tritate grossolanamente la menta.

IMG_5360

Mescolate i tre aromi.

IMG_5363

Stemperate il trito con olio extravergine di oliva.

IMG_5364

Lessate le melanzane in abbondante acqua salata. Bollite dai 5 ai 10 minuti a seconda se preferite le melanzane più o meno in forma.

Scolate, spruzzate con aceto e strizzate, io ho utilizzato uno schiaccia patate.

Mescolate le melanzane ben strizzate con la marinata.

Impiattate e servite.

IMG_5365

Fabio