Archivi tag: cipollotti

LA SEMPLICE – PASTA PRIMAVERA

Sarà anche la cosa più semplice da realizzare ma….. come ogni cosa va saputa fare e, come tutte le cose semplici da fare, quello che le rende speciali è la scelta attenta degli ingredienti.

INGREDIENTI:

pasta fresca – io apprezzo particolarmente le scialatelle

pomodorini – i piccadilly sono da preferirsi

cipollotti – freschi

basilico – a foglia larga

olio extravergine di oliva – medio.

IMG_5737

Affettate i cipollotti a rondelline.

IMG_5738

Eliminate la parte posteriore dei pomodorini.

IMG_5741

Dividete i pomodorini in quattro parti.

IMG_5742

Tagliate grossolanamentel e foglie di basilico.

IMG_5744

Fate dorare i cipollotti in una padella antiaderente contenente olio di oliva.

IMG_5740

Nel frattempo mettete abbondante acqua sul fuoco.

Ponete i pomodorini nella padella.

IMG_5743

Aggiungete da subito il basilico.

IMG_5745

Cuocete a fuoco vivace sino a quando i pomodorini abbiano perduto la propria forma.

IMG_5746

A questo punto abbassate la fiamma e lasciate restringere.

Il sugo sarà pronto nel tempo in cui l’acqua impiega per bollire e la pasta per cuocere.

IMG_5748

Quando la pasta sarà cotta, trasferite su un piatto da portata, condite con il sugo e servite.

IMG_5750

Fabio

PINZIMONIO CON CITRONETTE ALLA SENAPE

Nessun preambolo per questo semplice accompagnamento, solo una lista di ortaggi e una semplice preparazione della “puccia”. La perizia da impiegare in questo piatto è il taglio delle verdure e le proporzioni per ottenere un’emulsione stabile per tutta la durata del pasto.

INGREDIENTI:

IMG_5644

IMG_5652

cipollotti

carote

peperone

sedano

pomodoro verde

carciofo

ravanelli

cetriolo

finocchi

limoni

senape – media

olio extravergine di oliva  – delicato

sale.

Lavate ed affettate gli ortaggi.

La cura di questo piatto è quella di affettare finemente le verdure. Considerate che per quanto riguarda il carciofo dovete prelevarne solo il cuore più tenero, eliminando eventualmente la barba pungente che alcuni tipi di carciofo hanno.

Il cetriolo ed il pomodoro vanno privati della parte centrale contenente i semi.

I cipollotti sono da servire interi.

I ravanelli devono serbare la parte radicale, quindi sono da eliminare solo le foglie.

Disponete su un piatto da portata.

IMG_5649

Per la citronette, spremete i limoni e stemperate nel succo un cucchiaino di senape e del sale.

IMG_5653

Sbattete con una forchetta o una frusta.

IMG_5656

Aggiungete tanto olio, in porzioni, per quanto succo di limone avete utilizzato.

IMG_5666

Questa citronette può essere servita a parte per insaporire le verdure.

Fabio