Archivi tag: curcuma

PATATE E TOPINAMBUR ALLA CURCUMA, PAPRICA E PREZZEMOLO

No comment, se piace piace, sennò no.

INGREDIENTI:

Topinambur

Patate

Limone

Paprika dolce

Curcuma

Prezzemolo

Olio extrvergne di oliva.

Dunque, il topinambur ha il sapore del carciofo e come il carciofo tende ad annerire. Una volta pelato e tagliato a cubetti tuffatelo in acqua e limone.

Pelate anche le patate, riducetele in cubetti e tuffatele in acqua.

Scolate molto bene i tuberi e mescolateli.

Aggiungete sale, paprika dolce, curcuma e prezzemolo.

Un giro di olio extrvergine di oliva.

Mescolate.

Trasferite in una teglia foderata da carta forno a formare uno strato.

Infornate a 200°C per 30 minuti, comunque a fine cottura accertatevi del grado di cottura facendo penetrare una punta in entrambi i tipi di cubetti.

Impiattate

Fabio

SOGLIOLA ALLA SALVIA SU LETTO DI ASPARAGI E SALSA OLANDESE ALLA CURCUMA

Capitolo cene veloci settimanali.

INGREDIENTI:

sogliola spellata

farina o maizena

burro

salvia

uova

limone

curcuma

pepe bianco

vino bianco secco

asparagi.

Come prima cosa occorre chiarificare il burro, ovvero eliminare dal burro la  caseina, una proteina caratteristica che è la causa dell’annerimento del burro durante la cottura.

Predisponete per il bagnomaria, una pentolina dentro l’altra con acqua in quella più esterna.

img_4419

Ponete nella pentolina vuota il burro e cominciate a scaldarlo a bagnomaria.

img_4420

Affiorerà la caseina che avrete cura di prelevare con un cucchiaino e scartare.

img_4426

Il risultato.

img_4428

Spremete mezzo limone.

img_4429

Predisponete le uova per estrarne i tuorli.

img_4422

Condite i tuorli con sale e pepe bianco.

img_4425

Sbattete i tuorli con il succo del limone.

img_4430

Ponete questa sospensione a bagmomaria.

img_4431

Aggiungete la curcuma e poi il burro chiarificato in aggiunte successive. Mescolate tra un’aggiunta e l’altra per incorporare completamente il burro. Il risultato potrà essere più o meno fluido a seconda della quantità di burro utilizzato.

img_4432

Lavate gli asparagi.

img_4421

Eliminate la parte dura.

img_4423

Lessate gli asparagi per poco tempo, direi 5 minuti dalla ripresa del bollore, quindi scolate.

img_4427

Predisponete le sogliole.

img_4435

Infarinate le sogliole.

img_4438

Lasciate dorare della salvia ben lavata e asciugata nel burro chiarificato.

img_4437

Dorate le sogliole da entrambi i lati, girandole una sola volta.

img_4439

Poco sale e sfumate con poco vino bianco.

img_4440

Formate un letto di asparagi a punte alternate.

img_4442

Tre leggere colate di salsa olandese fluida.

img_4443

Adagiate la sogliola sul letto di asparagi.

img_4444

Fabio

POLLO ALL’INDIANA CON CHAPATI, SALSA ALLA CURCUMA E CHUTNEY DI MANGO

Qualche giorno fa ho ricevuto per mail una ricetta da un blog, l’ho trovata interessante per cui l’ho realizzata, questo per dire che quanto sto per descrivere mi vede solo interprete. E’ la ricetta del pollo tandoori; essendo il tandoori uno speciale forno indiano che dà il nome alla ricetta, realizzando il tutto a casa…. il pollo non sarebbe più tandoori, ma questa cricetta ne conserva l’approccio 🙂

INGREDIENTI:

per il pollo:

petto di pollo

paprika affumicata

mix di spezie tandoori

yogurt greco

lime

zenzero.

Per il chapati:

farina 00

farina di grano saraceno

olioextravergine di oliva

acqua

sale.

Per la salsa alla curcuma:

yogurt greco

curcuma

erba cipollina

miele

tabasco

sale.

Predisponete un bel petto di pollo su un tagliere.

IMG_7737

Eliminate le cartilagini, gli ossicini e riducetelo in cubi.

IMG_7738

Irrorate con sale e paprika affumicata.

IMG_7739

aggiungete il mix tandoori.

IMG_7740

Grattugiate sopra lo zenzero fresco.

IMG_7741

Passate in una ciotola e aggiungete il succo di un lime. Massaggiate la carne.

IMG_7742

Aggiungete lo yogurt greco.

IMG_7743

Mescolate. Coprite con una pellicola e lasciate marinare da  un minimo di 3 ore ad una notte intera.

IMG_7745

Trascorso il tempo della marinatura, infilzate i petti di pollo distanziati su spiedini.  Dopo aver foderato con carta forno una teglia, adagiate gli spiedini in maniera tale da lasciarli sospesi.

IMG_7756

Infornate in forno ventilato, modalità grill alla massima temperatura. Prima 15 minuti, poi girateli e infornate per altri 15 minuti.

IMG_7765

Mentre il pollo è a marinare tritate l’erba cipollina.

IMG_7746

Aggiungete sale e miele.

IMG_7747

Aggiungete la curcuma.

IMG_7748

Mescolate quindi aggiungete lo yogurt greco.

IMG_7749

Mescolate, coprite con una pellicola e mettete in frigo.

IMG_7750

Prelevate dal frigo una mezz’ora prima dell’utilizzo. La salsa al mango l’ho comperata già pronta.

IMG_7764

Pesate 100 grammi di farina 00 e 100 grammi di farina di grano saraceno.

IMG_7752

Trasferite in una ciotola ed aggiungete sale ed olio extravergine di oliva.

IMG_7753

Mescolate quindi impastate con acqua fino a formare una palletta elastica.

IMG_7754

Coprite con pellicola o alluminio e lasciate riposare almeno 30 minuti a temperatura ambiente.

IMG_7755

Infarinate un piano e predisponeteci sopra la palletta.

IMG_7757

Ricavatene quattro porzioni.

IMG_7758

Stendetele con un mattarello per ottenere delle piadine di forma tondeggiante.

IMG_7760

Dopo aver scaldato una padella cuocete per un minuto per parte.

IMG_7761

Tolto il chapati dalla padella adagiatelo sulla fiamma diretta, 2 secondi per parte.

IMG_7763

Assemblate come illustrato.

IMG_7768

Fabio