Archivi tag: limone

PETTO DI POLLO AL LIMONE

Semplice semplice per una cena veloce infrasettimanale.

INGREDIENTI:

Petto di pollo

limone

burro

olio extravergine di oliva

rosmarino

alloro

salvia

pepe nero

Predisponete i limoni su un tagliere.

IMG_5807

Con l’ausilio di un pela-patate asportate la parte gialla della scorza e successivamente riducetela in listarelle.

IMG_5808

Lessate le listarelle in acqua salata.

IMG_5809

Preparete una marinata con olio, succo di limone, sale, pepe nero, salvia, alloro e rosmarino.

IMG_5810

Adagiatevi dentro le fettine di petto di pollo e bagnatele bene.

IMG_5811

Coprite con una pellicola e fate marinare per circa un’ora.

Trascorso il tempo della marinatura mettete a scaldare in una padella il burro con poco olio.

IMG_5812

Rosolatevi le fettine sgocciolate dalla marinata, eventualmente aggiustando di sale.

IMG_5813

Quando le fettine saranno rosolate trasferirle in un piatto

IMG_5815

e filtrare la marinata.

IMG_5814

Aggiungete nella padella la marinata filtrata, le bucce di limone lessate e fate restringere.

IMG_5818

Quando il fondo di cottura sarà pronto, intingetevi dentro le fettine una alla volta e trasferite in un piatto da portata, decorate con fette e foglie di limone, e irrorate con il restante fondo di cottura.

IMG_5819

Fabio

LE LINGUINE DELLO STUDENTE

Allora… linguine dello studente perchè è una ricetta che realizzavo ai tempi dell’università. Semplice, semplicissima, veloce. Esagerata e carica. Premetto che se non vi piacciono, le olive verdi, il limone, la cipolla…e proprio alla fine il tonno, evitate di relizzarla. E non ditemi che c’è troppo limone, troppe olive o troppe cipolle, ripeto che questa è una pasta per appassionati di questi tre ingredienti. Ancora,  se nessuno in oltre 40 anni mi ha proposto questa ricetta, può voler dire due cose, o che è proprio cattiva o……che l’ho inventata io 🙂

INGREDIENTI:

IMG_5344

Linguine – quelle da 11 minuti di cottura

Limoni – di Sorrento? Magari

Olive verdi – le classiche in salamoia, dolci, con o senza nocciolo

Cipolla -rossa di Tropea

Tonno – Rio Mare, media qualità, non sacrificherei  il tonno Consorcio

olio extravergine di oliva – robusto

brodo granulare – vegetale Knorr

Mentre l’ acqua della pasta attende di bollire, e mentre la pasta cuoce, affettate le cipolle in fette circolari e cospargete di brodo granulare.

IMG_5346

Mettetìte a rosolare in abbondante olio extravergine di oliva.

Aggiungete le olive e lasciate andare per un pò.

IMG_5347

Aggiungete il tonno e lasciate andare per un pò.

IMG_5348

Inondate di succo di limone e lasciate andare a fuoco lento.

IMG_5349

Il tonno dovrà ridursi in poltiglia.

IMG_5351

Aggiungete alla pasta  il condimento appena preparato e mescolate. Mi raccomando di non scolare la pasta in maniera accurata, deve essere molto umida e conservare un pò di acqua di cottura. Rende il piatto fluido.

IMG_5359

 

Fabio

STRACCETTI AROMATICI AL LIMONE

Rapidi da fare e gustosi. Ideali per quando rientrate tardi, perchè metterete a marinare la carne, sistemerete le faccende in sospeso e, al momento di mangiare, procederete con la cottura.

INGREDIENTI:

carne – manzo o vitello.

limoni – comuni.

aromi – aglio, alloro, rosmarino, pepe nero.

olio extravergine di oliva – gusto delicato.

cipollotti – bianchi freschi.

burro.

Preparate una macerata con olio, limone e gli aromi.

IMG_3235

Predisponete la carne in un piatto.IMG_3234

Tagliate le fettine a striscioline.

IMG_3236

Cospargete con la marinata e lasciate riposare.

IMG_3239

Predisponete il burro e l’ olio in una padella antiaderente, e quando il burro sarà fuso aggiungete i cipollotti a pezzetti. Una volta appassiti i cipollotti, aggiungete gli straccetti con la loro marinata. Se volete che la carne rimanga morbida, togliete gli straccetti quando saranno rosolati, fate restringere il fondo di cottura, quindi aggiungete nuovamente gli straccetti.

Impiattate e servite.

IMG_3256

Fabio